Hate Speech: definizione

Letteralmente: «Discorso d’odio».

L’incitamento all’odio (hate speech) è una categoria della giurisprudenza USA (e da pochi anni anche di quella europea) che indica un genere di parole e discorsi che hanno lo scopo di esprimere odio e intolleranza verso una persona o un gruppo (razziale, etnico, religioso, di genere o orientamento sessuale).

Nell’ambito dei nuovi media e di Internet, espressione di odio e incitamento all’odio, tramite discorsi, slogan e insulti violenti, rivolti contro individui o intere fasce di popolazione.

Tutte le forme di espressione che diffondono, incitano, promuovono o giustificano odio razziale, xenofobia, anti-semitismo o altre forme di odio basate sull’intolleranza

Slide in Power Point della definizione di hate speech

Slide in Power Point della definizione di hate speech