Complaint: definizione

Nella cultura giuridica comunitaria il termine «complaint» sta a indicare l’atto formale di denuncia di una discriminazione.

Nell’ordinamento italiano corrisponde alla denuncia/querela che può essere presentata solo all’autorità giudiziaria o alle forze dell’ordine.

Una volta accertatane l’oggettività, le informazioni possono essere usate, oltre che nel procedimento di rimozione della discriminazione, anche a fini di monitoraggio e analisi dei fenomeni discriminatori; in quest’ultimo caso si usa l’espressione “complaint data”.

Slide in Power Point della definizione di complaint

Slide in Power Point della definizione di complaint